domenica 29 giugno 2008

Alti e bassi...

In questo ultimo periodo sono come l'immagine qua sopra... Salgo le scale, cambio rotta durante il tragitto, mi arrampico su di un muro, scendo a testa in giù dalla parete opposta... Saluto uno, incontro un'altro, parlo, rido, scherzo con tutti... Ma questa malinconia che mi da il buongiorno al mattino proprio non la capisco! O meglio, la conosco benissimo, ne conosco la causa, i motivi, le vicissitudini... Ho imparato nuove cose in questo periodo... Ho imparato che, se ho un problema, ne posso parlare con persone e amici dei quali ho fiducia, ma loro non mi parlano dei loro... Mi sono sentito dire ad un certo punto che mi faccio tante pare per nulla... Io? Perchè? Faccio troppo la vittima? A me piace parlare, piace comunicare con persone a me vicine e discutere sui nostri diversi punti di vista e arrivare a delle conclusioni! Come giovedì sera, col mio amico un pò bevuto, mi sono trovato a fare dapprima discorsi stupidi, ma poi pian piano siamo giunti ad una serietà che nemmeno sembrava ubriaco dalle parole che usava... Poi c'è sempre "Dave", che caro, ascolta i mie problemi e le mie paturnie, ma mi nasconde i suoi. E mettere questa persona davanti all'evidenza chiedendogli PERCHE' non ne vuole parlare... ...Perchè? Hai il timore di farmi soffrire? La sua risposta è stata SI! Dave... ma con tutto il bene che ti voglio... perchè ancora sto silenzio ingiustificato? Hai paura di farmi soffrire ma restando in silenzio mi dai più sofferenza di quella che credi mi arriverà dopo la botta... E come io sempre dico...
VIA IL DENTE, VIA IL DOLORE!!!
Dov'è il confronto fra persone in grado di ragionare con la propria testa? Bisogna essere ubriachi per poter parlare di cose serie? Oppure ispiro proprio una pessima fiducia nelle persone!!! Forse è per quello che in pochissimi mi cercano per uscire la sera... Siete proprio sfiduciati dalla mia persona? Vi ho fatto forse qualche torto? O mi sto facendo solo tante pare mentali? Se non me ne parlate come potrò mai avere una risposta alle mie domande?
Chi sono io per voi?
Domandare è lecito...
rispondere è cortesia!
Pier

4 commenti:

Teddymorsicchio ha detto...

Già gli alti e i bassi...il problema sai quale è^?quando sali troppo le scale e poi precipiti...è quello il peggio,baci,Patty

Piermatteo ha detto...

Come ti capisco... sono salito troppo in alto e adesso sto scendendo lungo una parete rocciosa... rotolando ogni tanto batto la testa e mi rendo sempre più conto dei miei stupidi errori...
Errori che ripeterei milioni di volte ancora!!!

Paolo ha detto...

E prendi sto cazzo di ascensore!

Piermatteo ha detto...

Tutti i giorni Paolo, ma quando arrivo sopra le porte si aprono e mi trovo davanti ad un precipizio... e ora? che mi consigli di fare???