venerdì 17 giugno 2011

Sto per partire.

Sto per partire. La valigia è ancora li, vuota accanto al letto sul quale capeggiano colonne in stile dorico, ionico, corinzio e pure barocco, di indumenti pronti per essere archiviati nella due ruote con i maniglioni.

Sto per partire. Nel bagno ancora il beauty con tutte le cose utili per la toelettatura, da chiudersi domattina appena lavato le zanne e sciacquato le fauci.

Sto per partire. Cazzo non ho fatto il pieno! Fino in Croazia è dura!!! Devo ricordarmi anche di partire prima e recuperare "Il Maestro" a casa sua!!!!!

Sto per partire, e scrivo nel blog all'1, quasi 2 di notte, mentre papà mi fa le raccomandazioni di routine per il viaggio... (si, a quest'ora me le fa -.-')

Sto per partire, e penso cha anche oggi, come nei 3 giorni precedenti, mi son fermato a lavoro un ora in più, quando la cosa si potrebbe risolvere con un pochino, ripeto, un pochino di buon senso!

Sto per partire. Guardo il letto e mi rigiro di scatto verso lo schermo per non pensarci... non ne ho voglia adesso di fare la valigia!

Sto per partire, e mi sono dimenticato di fare un pò troppe cose... Che come al solito mi tornano alla mente solo in queste ore tarde quando ovviamente tutti dormono e il mio ego smisurato si sfoga fra queste righe!!!

Sto per partire e penso alle ferie di agosto... 'azzo, sembra che non ci vado mai a lavorare!!!

Sto per partire e mi ricordo che il collega oggi m'ha detto che gli hanno accreditato la cassa integrazione del 2010... controllo và... poffarbacco è vero!!! Ma lo stipendio di maggio ancora non l'ho visto, e siamo al 16!!! -.-'

Sto per partire ed ho un peso addosso... quello di non avere abbastanza spazio nella valigia...

Sto per partire e lascio a casa la cosa più preziosa che ho... Non basta una cassaforte a contenerla, ha troppo valore. Non basta l'acqua di mari e oceani per quantificarne l'importanza. Nemmeno la mia valigia... Ma basta uno sguardo per capire quanto io ci tenga! Perchè è la cosa più bella che possiedo, ed è l'unica che non dividerei con nessuno al mondo! (...ma devo!!!)

Buongiorno amore, so che adesso stai leggendo... Torno presto da te, non essere triste, pensa a quando mi riabbraccerai... Probabilmente già domenica! ;)

Pier

1 commento:

☆..•*SERENA*•..☆ ha detto...

ma una cosa non ho capito...parti per piacere o per dovere? In ogni modo tenerissimo il tuo post alla fine...sempre romantico Pier! Un bacione