venerdì 20 agosto 2010

Mini vacanza e compleanno!

Martedì 10 agosto ero già carico, al massimo! Dormito fino alle 16.30 causa turno di notte incombente, ma caricatissimo per quello che mi aspettava il giorno dopo. La partenza! Per il terzo anno consecutivo, con Zia Francy, siamo stati ingaggiati per fare il karaoke nel campeggio dove vado da 15 anni ormai, e stavolta mi sono preso qualche giorno di ferie. Mercoledì mattina stacco alle 7.00 e vado a casa a cambiarmi e a chiudere la valigia. Arrivano Valerio e Serena, miei compagni di viaggio e "mini-vacanza" di quest'anno, e si parte! Musica perfetta nello stereo, io che canto a squarciagola per tenermi sveglio... ma non c'è pericolo che mi addormenti!
Sulla A1 vedo un gran fumo davanti a noi e poi due auto che si tamponano! PAUUUUURA!!! Rallento, metto le 4 frecce e proseguo piano piano evitando i pezzi sulla strada... Fortunatamente dall'auto che ha carambolato per 2 corsie, vedo l'autista che apre la porta per uscire. Poi ho preferito non distrarmi oltre e lasciare ai miei compagni di viaggio il compito di guardare dietro!!! Tutto bene poi fino a Fano... All'uscita mi fanno fare un percorso alternativo in quanto sullo stradone c'era un brutto incidente... dalla parte opposta infatti c'era una colonna che non finiva più! EVVAI!!! (E dato che non c'è due senza tre, vi dico subito che nel ritorno abbiamo visto altri 3 incidenti, ma non sto a specificarvi nulla.) Arriviamo al campeggio, ci danno la piazzola, ci parcheggio la macchina e dato che manca poco all'ora del silenzio pomeridiano, andiamo a trovare la mia nonnina adottiva! Anna ci accoglie subito con baci e abbracci, lo fa da 15 anni! :) Ci chiede subito se abbiamo pranzato e ovviamente si mette ai fornelli senza attendere risposta!!! Mmmmm che bontà! Valerio è cuoco, s'è leccato i baffi pure lui!!! Alle 15.30 mettiamo i costumi e andiamo in spiaggia. La sensazione dei piedi nudi sulla sabbia è stupenda... la aspettavo da un anno... Sulla spiaggia vedo tante facce note, amici di un tempo, qualcuno nemmeno saluta, qualcuno cambiato, qualcuno sempre uguale... Quando cominci a farti vedere meno in un posto, perdi visibilità, e la gente dimentica la tua faccia... Meno Nonna Anna che di me si ricorda sempre :P Saliamo dalla spiaggia e cominciamo a montare la tendina (per due notti mica mi potevo portare la roulotte!!!) un buon lavoro ^_^

La sera, cena al ristorante del campeggio... All'esterno...

S'è alzato di colpo il venticello e purtroppo Serena ha preso freddo e non è stata bene. The caldo e sacco a pelo, io e Valerio invece siamo andati a fare qualche partitella a biliardo... Poi tutti a nanna. (P.S. ho visto una stella cadente per sbaglio, ma il pensiero è stato unico...)
La mattina di giovedì, alle 8.30, il sole batteva dritto contro l'entrata della tendina! Prima di cominciare la sauna ci siamo diretti al bar per fare colazione. Cappuccio, caffè, brioches, krapfen, succo... la colazione dei campioni!!! Il cervello si sveglia e mi porta alla mente un piccolo dettaglio: la crema! Nessuno l'aveva portata!!! La prendiamo nel mini-market del campeggio, la più protettiva era "latte solare bimbi protezione 25"!!! Vada per quella insomma... Poi scendiamo, mi spalmo la crema, e andiamo a fare una passeggiata nell'acqua lungo la spiaggia. Ovviamente al rientro, IO, ho caldo e mi tuffo... secondo voi, mi son poi ricordato di rimettere la crema??? HA HA HA HA HA HA HA HA HA (ovviamente no! -.-') Ora di pranzo saliamo di nuovo al campeggio e io potevo benissimo andare a fare l'aragosta!!! Pranziamo, altra partitella a biliardo (stavolta c'è anche Serena che gioca!) Poi torniamo alla spiaggia in attesa dell'arrivo di "Zia" Francy... alla quale, per trovarci, dico di cercare un'aragosta in costume verde fluorescente...

Vedi che m'ha trovato subito appena è scesa in spiaggia!!!
Una nuvola fantozziana incombe da lontano... Risaliamo per un aperitivo... torna il sole e tiriamo un sospiro di sollievo. Mi doccio, aiuto la "Zia" a montare l'attrezzatura e ci sediamo per cena... alle 20.45 comincia a scendere qualche goccia... (corri a spostare l'attrezzatura perchè non si bagni, nel mezzo la gente che cenava, prende i tavoli e li sposta sotto la copertura davanti al bar, un caos totale!!! Però una cosa bella da vedere c'era... i bambini, con l'ombrello, aspettavano sotto la pioggerellina che iniziassimo ad aprire le danze... teneri... e via allora, apri un ombrellone, gira il televisore, partiamo anche se c'è la pioggia! Man mano che passano i minuti la pioggia smette e comincia lo spettacolo!!! Devo dire che io e la "zia" abbiamo cantato gran poco... vuol dire che la gente s'è divertita e ha cantato al posto nostro ^_^ Serata stupenda davvero! Poi con la Zia s'è chiacchierato del più e del meno fino a tardi, finchè non è ripartita per quel di Modena.Venerdì mattina il risveglio è stato tragico... no, non è successo nulla di male, è solo che da 15 anni a questa parte, ogni volta che me ne vado da quel campeggio, mi sento morire!!! Nonnina Anna ci ha invitati per la colazione, abbondante come al solito!!! Poi ci siamo avventurati a "smontare" la tenda. Troppo, troppo veloce!!! Noi tutti tristi...

Partiamo per il rientro, ma Serena vuole la calamita da frigo!!! Dopo i saluti ai vari a mici e conoscenti andiamo a Torrette di Fano dove troviamo la famosa calamita (per fortuna!) e ci fermiamo a bere una cosina al Miami Bar, locale sulla spiaggia da me molto frequentato in gioventù (:D) dove troviamo Federico e sua moglie con i bimbi ormai grandi che (cazzo si ricordano!!!) mi salutano calorosamente :)Poi riprendiamo il viaggio, Serena vuole passare da Sottomarina per far visita ai suoi (da notare, era lo stesso giorno del nubifragio!!!) e poi saltino a Dolo dove ci attendono due loro amiche (conosciute in vacanza l'anno prima a Sharm) che hanno una gelateria, e ci fanno assaggiare il gelato al Raboso, quello al pop corn, e il gelato allo SPRITZ (fantastico). Ma più di tutti mi ha colpito il gelato al BACCALA'... Una squisitezza per i palati più esigenti!!! Poi tamma a McDrive alle Alte e a casa. Non contenti ci siamo sparati pure un bel film per concludere in bellezza :D
Visto che ci sono vi dico anche che il 16 agosto "fu" il mio compleanno. Dopo aver staccato dal turno di notte... stavolta sono andato a letto!!! No, perchè rifare come martedì mi sembrava eccessivo. La sera alle 18.00 ritrovo a casa mia con pochi intimi (la maggior parte o era in vacanza o aveva altro da fare!!!) direzione: GARDALAND!!! Presenti all'appello: Elena (mia sorella) col ragazzo (Alessandro, meglio conosciuto come TOX), Maurizio, Valerio, Serena, e Francesca salita apposta dalle nebbie della bassa modenese!!! Ci siamo divertiti come macachi in un campo di banane!!! E c'è anche un video per gli amici di facebook... E stasera, giovedì, non poteva mancare il karaoke, e la birra di contorno!!! Non ero ubriaco (vi sto pure scrivendo!!!) Ma hanno voluto portarmi a casa lo stesso... Vabbè... Ringrazio tutti quelli che negli ultimi 10 giorni hanno condiviso con me qualcosa di unico e speciale. Grazie a tutti ragazzi, siete sempre nel cuore e nell'anima.
Alla prossima gente!!!
Pier

5 commenti:

digito ergo sum ha detto...

oh, ancora auguri, auguri ancora. ma una cosa te la devo proprio dirteLA. ma hai notato che, ovunque vai, capita qualche guaio? auto che si tamponano, denti che si scheggiano... :-)

leggendoti ho però una certezza... bisognerebbe abolire le calamite da frigo! :-)
un abbraccio, eh

Lunga ha detto...

mamma mia rosso che eri! XD

☆..•*SERENA*•..☆ ha detto...

Grande Pier!! Dico sempre che e' un peccato che siamo un po' lontanucci altrimenti sarei venuta anche io!! Avrei anche preso la calamita per il frigo ^__^ ovunque vado devo prenderne una!!

Federica ha detto...

ma mettersi la crema no??

ancora auguri!!

Piermatteo ha detto...

@digito: ne ho comprata una anche per te :P
@Lunga: altrimenti la "zia" non mi trovava in spiaggia ha ha ha ha ha
@Serena: Venuta al mare, venuta al karaoke, o venuta a Gardaland???
@Fede: ma hai letto? l'ho messa la crema... una volta ma l'ho messa!!! :D