martedì 30 settembre 2008

Sito che "promette" di svelarvi chi vi blocca su msn...

Avviso agli utilizzatori di Windows Live Messenger.
Se da un vostro contatto msn vi viene recapitato un messaggio che invogliava a cliccare su un link, tale h**p://www.virtualecancellatoinlinea.net/
Il link rimanda a questa pagina.

ImmagineImmagine


Nel caso dovesse capitarvi di imbattervi in un messaggio del genere non cliccate sul link, ma avvisate subito il vostro contatto, in quanto la sua sicurezza è già stata messa in repentaglio mediante un furto d'identità, alquanto subdolo ma che continua ancora oggi a mietere svariate vittime.
Come sempre il sito promette di informarvi dei contatti msn che vi hanno bloccato (cosa non vera), invitandovi ad inserire mail e password d'accesso.

Ricordategli inoltre di eseguire immediatamente un cambio di password e della domanda segreta, che solitamente il servizio di mail invia quando una password viene smarrita, si ha la necessità di sostituire sia la password d'accesso, sia la domanda segreta in quanto le risposte stanno già in mano ai truffatori che potrebbero in ogni momento avere nuovamente accesso e tutto sarebbe punto e da capo, inoltre (nel caso non fosse già successo) gli stessi truffatori potrebbero sostituire la pass d'accesso per impedirvi l'accesso al servizio.

Come è semplice capire la truffa consiste semplicemente nel farsi consegnare dall'utente ignaro e ingenuo nome e password, una volta ricevuti questi li useranno per i loro scopi, ovvero inviare ad altri il link con la speranza di beccare altri ingenui.
Ricordatevi che un indirizzo mail per molti è importantissimo, spesso si hanno dei dati importanti che potrebbero portare non più ad un semplice furto d'identità, ma di vero e proprio danno finanziario, sia al singolo individuo che alle aziende.

Il trucco è vecchissimo, sarà usato da almeno da 5 anni a questa parte, ma ultimamente ho notato un aumento di questi tentativi di social engineering con un aumento esponenziale del numero delle vittime e degli account truffati.

Chi utilizza browser come Firefox e simili aggiornati verranno avvisati che il sito visitato trattasi di un tentativo di truffa, mentre sono a forte rischio gli utilizzatori del noto browser di casa microsoft.

Qualora qualcuno di voi si trovi già impossibilitato all'accesso si informa che vi è la possibilità di tentare il recupero dell'account (utenti hotmail, live, msn) contattando il servizio assisteza microsoft all'indirizzo http://support.live.com/eform.aspx?prod ... ct=eformts

Il recupero non è cosa facile in quanto dovrete dimostrare di essere realmente voi i proprietari dell'account, vi verranno fatte delle domande a cui dovrete rispondere.
Vi elenco qualcosa di ciò che il servizio assistenza richiede in maniera tale che possiate avere le risposte a portata di mano

  • vecchia password
  • vecchia risposta alla domanda di riserva
  • data di creazione account
  • email alternativa inserita
  • ultimi ip con i quali si è controllati la posta
  • proprio provider
  • alcuni contatti msn
  • alcuni oggetti di vecchie mail
  • propri dati personali.
Mi raccomando, fate sempre attenzione ad offerte strane e ricordate, mai accettare caramelle dagli sconosciuti...

14 commenti:

Pupottina ha detto...

su msn non blocco le persone perché ho sempre paura che se ne accorgano e mi perseguitino...
per non incontrare le persone mi collego quando loro sicuramente non ci sono....

^____________^
sono fuori lo so!
ciao e buon martedì

Wilkie ha detto...

Da dove hai copiato tutta sta pappardella???
:))

W.

Piermatteo ha detto...

@ pupottina: Non è più facile collegarsi in modalità "invisibile"???

@ wilkie: se te lo dicessi poi dovrei ucciderti...

alfie ha detto...

sinceramente a me è arivato questo link dalla francia (un link francese) e ha funzionato e per ora non h avuto problemi

Trinity ha detto...

Buono a sapersi ;)
come stai?

Paolo ha detto...

Sono molti mesi che il mio messanger tace...e sinceramente non mi manca!

digito ergo sum ha detto...

msn sta ai pc come i tumori all'uomo. evitare, disinstallare, eliminare, deturpare, neutralizzare, elimin... l'ho già detto. mi sono squalificato.

un abbraccio

Maria Rita ha detto...

E' incredibile quanta attenzione si debba fare... Comunque ti ringrazio per questo post, a me è molto utile... non pensavo proprio potessero accadere certe cose!

Squilibrato ha detto...

Grazie per il suggerimento!!!

P.S.: abbiamo mezzo nome in comune.

Piermatteo ha detto...

@ alfie: stai comunque attenta...
@ trinity: sto... sto... ancora non sto!!!
@ paolo: sapessi, anche il mio tace da mesi. Testimone Bobo che continua a chiedermi "Ma te a che ora della notte o del giorno ti connetti? E' una cita che non ti becco!"
@ digito: Hai ragione... avrei molti argomenti personali riguardo a msn e le chat in generale... evitiamo!!!
@ maria rita: è lo stesso discorso di quelli che ti chiamano a casa dicendo di essere la tua banca e chiedendoti i codici della tua carta di credito... Per noi è stupido, non ci caschiamo, ma sai quanti scemi invece che si son fatti fregare???
@ squilibrato: dev'essere statisticamente provato che il mio blog attira gente come te, d'altronde squilibrato lo sono anch'io quindi, possiamo prenderci a braccetto e andare a farci una passeggiata! ;)
P.S. quale metà???

Piermatteo ha detto...

@ Paolo: vita... non cita... ;)

Vale ha detto...

caro piermatteo,
altro che smesso di fumare: ho ripreso a infilare le sigarette nella routine!
ma visto che sono brava e ci tengo a dare un tono pertinente al mio commento, dico: mia mamma ci è cascata in questa cosa del programmino per msn... e io ho goduto! :P
p.s. tanto perchè non si pensi che sono una figlia degenere, ho poi consigliato a mammina di cambiare la password ;-)

Squilibrato ha detto...

La seconda metà. :)

ANNA ha detto...

Ciao PierMatteo, eccomi qui a sbirciare il tuo blog.. grazie per la dritta su msn mi arriva tutti i giorni la mail per vedere chi mi blocca ecc... fortuna che a me non frega proprio ;) Grazie per i commenti da Digito ihihih! a presto!