mercoledì 20 agosto 2008

Rientro... con angoscia!!!

Ciao a tutti!
Un breve saluto, un ringraziamento a chi si è ricordato del mio compleanno, un saluto a chi prima di farmi gli auguri ha chiesto "e la birra offerta dov'è???"...
Sono riuscito a liberare la mail su google e hotmail, ora mi mancano yahoo, libero e alice!!!
Piano piano poi passerò a leggere tutti i post degli amici bloggers che mi sono perso.
Una nota negativa purtroppo dallo scorso lunedì 11 agosto... Filippo è in coma all'ospedale di Borgo Trento di Verona in neurochirurgia. Un auto gli ha tagliato la strada mentre procedeva con la sua moto da poco acquistata... Sei un ragazzo forte, ce la puoi fare, siamo tutti qui che ti aspettiamo... Lo so che ce la farai, tornerai tra noi a farci sorridere, lo so!
Poi quello che scrivono i giornali ovviamente è tutto da verificare... il primo giorno al volante c'era un uomo che stava entrando nel parcheggio del supermercato, il giorno dopo al volante c'era una donna che usciva dal parcheggio... Pensavo che quegli avvoltoi di giornalisti almeno verificassero meglio le stronzate prima di scriverle...
Ho appena saputo che ha mosso un braccio... Forza Pippo che ce la fai!

9 commenti:

Elisa ha detto...

Bentornato, ho appreso da te ora la triste notizia di Filippo, spero davvero con tutto il cuore che ce la possa fare!
Un abbraccio e a presto

Bobo ha detto...

Forza Pippo... anche se non ti conosco ti sono vicino!!!
Ben tornato Pier.. spero mi tenga aggiornato!!!

digito ergo sum ha detto...

eh, già, pippo ce la fa sì che ce la fa. un abbraccio

Wilkie ha detto...

Uhm... non so di questo Filippo ma speriamo che ce la faccia comunque.
Troppa paura delle moto.

W.

La Lunga ha detto...

un in bocca al lupo per filippo. tienici aggiornati

Piermatteo ha detto...

Grazie a tutti. Sembra sia sulla strada del risveglio anche se è ancora gravissimo... La speranza è sempre l'ultima a morire!

Rainwoman ha detto...

i giornalisti fanno sempre di tutto pur di avere la notizia, non importa se sbagliata o imprecisa. non importa se poi chi ha torto, sembra che dall'articolo si sia comportato in modo ineccepibile... Siamo tutti con Pippo e speriamo di leggere presto buone notizie!!!

Trinity ha detto...

cavolo :(

Calimero ha detto...

Le moto sono una di quelle cose che dovrebbero togliere dal mercato ma sono la prima che adora andarci per cui in realtà penso che basterebbe regalare a tutti una fialetta di buon senso al volante e saremmo tutti più al sicuro... Forza Filippo!

Un abbraccio
Cali

P.s anche io ho qlk che lo farebbe gratis ma vuoi mettere la soddisfazione?!? :P